RDM GROUP HA DEFINITO IL PROPRIO PIANO DI SOSTENIBILITÀ 2020-2030

06-05-2021

8 sono gli Obiettivi di lungo termine che il Gruppo si è posto per rafforzare il proprio impegno per la Sostenibilità.

RDM Group rafforza il proprio impegno sulla Sostenibilità con la definizione del Piano di Sostenibilità 2020-2030. Si tratta di 8 obiettivi di lungo termine ambiziosi ma realistici, di grande rilevanza per il nostro business e per la società in generale, e difatti RDM Group crede che il loro perseguimento possa portare con sé il raggiungimento di altri traguardi sul piano ambientale, sociale, etico ed economico. La nostra strategia aziendale include nel suo stesso DNA il concetto di sostenibilità, con la consapevolezza e la volontà di costruire un’economia in armonia con l’ambiente e la società, e basata sull’economia circolare.

 

Gli obiettivi che ci siamo dati sono coerenti con la vision del Gruppo che propone ai nostri Stakeholder una partnership di lunga durata incentrata su un’agenda di sviluppo sostenibile. E proprio in un’ottica di trasparenza verso i propri stakeholder, il Gruppo ha deciso di rendere pubblico il proprio piano.

 

 

“Rendere pubblici i nostri obiettivi significa essere valutati nel tempo sulla base di parametri specifici e misurabili – è il commento di Michele Bianchi, CEO di RDM Group – Allo stesso tempo, crediamo che aziende come la nostra, con una lunga e positiva esperienza in termini di sostenibilità, debbano tracciare il percorso e agire da leader nel porsi obiettivi ambiziosi. Siamo consapevoli delle sfide che ci attendono ma abbiamo fiducia nelle capacità del Gruppo e, soprattutto, nelle sue persone per superarle”.

 

 

Di seguito i dettagli degli 8 Obiettivi:

  • Ridurre le emissioni di CO2 equivalente dirette (scope 1) e indirette (scope 2) per tonnellata di produzione netta vendibile
  • Target: -30% entro il 2030
  • Aumentare la quota di rifiuti inviata a recupero
  • Target: 90% entro il 2030
  • Ridurre l’ammontare totale di rifiuti prodotti per tonnellata di produzione netta vendibile
  • Target: -20% entro il 2030
  • Ridurre gli scarichi idrici per tonnellata di produzione netta vendibile
  • Target: -20% entro il 2030
  • Valutare e qualificare i fornitori chiave secondo criteri ESG per tutte le categorie merceologiche rilevanti
  • Target: 100% entro il 2025
  • Implementare un sistema di sicurezza comportamentale in tutti gli stabilimenti produttivi
  • Target: Tutti gli stabilimenti entro il 2023
  • Aumentare il tasso di advocacy dei dipendenti
  • Target: 4,50 entro il 2030
  • Aumentare la percentuale di donne impiegate da RDM Group
  • Target: + 30% entro il 2030

Altre news

02-01-2023

AL VIA LA RIAPERTURA DELLA CARTIERA DI VILLA SANTA LUCIA

Lunedì 2 gennaio è ufficialmente ripresa l’attività dello stabilimento di Villa Santa Lucia, dopo oltre quattro mesi di intenso dialogo tra l’Azienda e le istituzioni.

Leggi la news

01-01-2023

LA CRESCITA SOSTENIBILE DEL CARTONCINO RICICLATO NEL 2023

In un’intervista rilasciata alla rivista Pap’ Argus, Michele Bianchi, CEO di RDM Group e Presidente di Pro Carton, illustra le strategie e gli obiettivi del settore del cartone e del cartoncino per il 2023.

Leggi la news

04-11-2022

ONLINE LA VIDEO INTERVISTA A MICHELE BIANCHI, CEO DI RDM GROUP, PER BANCA INTESA SAN PAOLO

L’acquisizione del Gruppo Eska da parte di RDM Group è stata resa possibile grazie al supporto della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa San Paolo.

Leggi la news