PACKAGING IN CARTONCINO: MENO EMISSIONI DI CARBONIO SE COMPARATO AGLI ALTRI MATERIALI PER GLI IMBALLAGGI

09-07-2021

Recentemente, Pro Carton ha commissionato uno studio che confronta le emissioni di carbonio degli imballaggi in cartoncino con le alternative in plastica.

Pro Carton aveva già commissionato alcuni studi sull’impatto degli imballaggi in cartone. Anche se l’analisi ha dato risultati interessanti, si trattava di risultati a sé stanti per i materiali a base di fibre. Per fornire maggior contesto ai risultati, Pro Carton ha commissionato all’Istituto di Ricerca Svedese (RISE) un’analisi comparativa dell’impronta di carbonio delle soluzioni di packaging a base di cartoncino rispetto a quella di soluzione di imballaggio alternative. Sono stati confrontati quattro prodotti, di cui tre alimentari e uno non alimentare, comparando la confezione prevalentemente in plastica e quella in cartoncino.

 

Lo studio completo è disponibile online a questo link.

Altre news

27-02-2024

RDM GROUP ANNOUNCES THE REOPENING OF THE VILLA SANTA LUCIA PAPER MILL

After more than seven months of shutdown, RDM Group, leading producer of recycled cartonboard, today announced that its Villa Santa Lucia mill will restart as of March 4th, 2024.

 

Leggi la news

20-12-2023

ESKA USA ANNOUNCES MOVE TO SUFFOLK, VIRGINIA, USA

ESKA USA, a renowned 140-year-old manufacturer which is part of RDM Group, is thrilled to announce its relocation and expansion in Suffolk, Virginia.   Seeking to expand its operations, ESKA USA will be moving existing machinery, material, and operations to a brand new facility in...
Leggi la news

10-11-2023

SOSTENIBILITÀ E TRANSIZIONE ECOLOGICA: I TEMI CENTRALI DI RDM GROUP A ECOMONDO 2023

Grande interesse per il workshop “La transizione ecologica in chiave di prodotto e di processo all’interno della filiera del cartoncino. Il caso RDM Group”

 

 

Leggi la news