EMERGENZA CORONAVIRUS: AGGIORNAMENTO PROCEDURE RDM GROUP

09-03-2020

Domenica 8 marzo 2020, è stato pubblicato un nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, relativo all’emergenza Coronavirus, che introduce misure urgenti per contenere l’espansione del contagio da Coronavirus.

Il decreto prevede severe disposizioni per alcuni territori (definiti “area uno”) che comprendono la Regione Lombardia e 14 province, tra cui le aree in cui sono ubicati la sede centrale del Gruppo (Milano) e i centri di taglio di Garbagnate e PAC Service (rispettivamente, Milano e Vigonza – PD).

 

Tra le misure introdotte vi è quella di “evitare qualsiasi movimento di persone in entrata e in uscita dai territori, nonché all’interno degli stessi territori, ad eccezione dei trasferimenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità […]”. Considerando i primi chiarimenti forniti dallo Governo italiano stesso, è possibile confermare che il decreto non intende bloccare le attività lavorative o produttive, né bloccare il trasporto e la circolazione delle merci da e verso le cosiddette zone rosse.

 

Pertanto, RDM Group informa che tutti i suoi siti – tra cui gli stabilimenti, i centri di taglio e gli uffici commerciali – sono regolarmente operativi e che, al momento, le attività produttive non sono state interessate dai provvedimenti ministeriali. Tuttavia, a seguito delle nuove disposizioni di legge, RDM Group ha conseguentemente rivisto le proprie procedure interne relative all’emergenza Coronavirus, a partire da oggi.

 

A tutti i dipendenti del Gruppo – sia quelli addetti alle attività di ufficio che a quelle produttive – sono state fornite ulteriori e specifiche disposizioni igienico-sanitarie, ricordando loro l’importanza di rispettare le disposizioni che vietano gli assembramenti. È stato inoltre sottolineato che tutte le misure adottate richiedono un rigoroso rispetto da parte di tutti, al fine di proteggere la nostra salute e affrontare questa grave emergenza che sta colpendo il nostro Paese.

 

RDM Group è più che disposta a fornire maggiori dettagli sulle sue disposizioni a tutti i suoi clienti e fornitori.

Per ulteriori informazioni: rdmcommunication@rdmgroup.com

Altre news

02-01-2023

AL VIA LA RIAPERTURA DELLA CARTIERA DI VILLA SANTA LUCIA

Lunedì 2 gennaio è ufficialmente ripresa l’attività dello stabilimento di Villa Santa Lucia, dopo oltre quattro mesi di intenso dialogo tra l’Azienda e le istituzioni.

Leggi la news

01-01-2023

LA CRESCITA SOSTENIBILE DEL CARTONCINO RICICLATO NEL 2023

In un’intervista rilasciata alla rivista Pap’ Argus, Michele Bianchi, CEO di RDM Group e Presidente di Pro Carton, illustra le strategie e gli obiettivi del settore del cartone e del cartoncino per il 2023.

Leggi la news

04-11-2022

ONLINE LA VIDEO INTERVISTA A MICHELE BIANCHI, CEO DI RDM GROUP, PER BANCA INTESA SAN PAOLO

L’acquisizione del Gruppo Eska da parte di RDM Group è stata resa possibile grazie al supporto della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa San Paolo.

Leggi la news