APERTE LE ISCRIZIONI ALL’ITS ACADEMY PER DIVENTARE SUPER-TECNICI DELL’INDUSTRIA DELLA CARTA

08-07-2020

Il corso ITS Tecnico Superiore per l’innovazione dei processi e prodotti nell’industria della carta e del packaging sostenibile ha l’obiettivo di formare tecnici specializzati per la filiera cartaria e cartotecnica.

Grazie al diretto coinvolgimento delle aziende nel percorso formativo, in un solo biennio, i partecipanti potranno acquisire le competenze di super tecnici del settore capaci di rispondere alle nuove esigenze dell’industria 4.0. Si tratta di una specializzazione post-diploma volta a costruire competenze tecniche a forte contenuto professionalizzante ed operativo.

 

Al termine del corso, sostenuto dalla Federazione Carta e Grafica, i partecipanti sapranno gestire la macchina continua per la produzione di carta, supervisionare la qualità del prodotto e del processo, dare supporto tecnico ai clienti. Inoltre, verranno approfonditi i temi dell’area Research & Development per lo sviluppo di nuove idee e prodotti.

 

Gli interessati possono iscriversi per partecipare alle selezioni programmate per i prossimi 21 luglio e 22 settembre a questo link.

Maggiori informazioni sul corso e l’istituto San Zeno di Verona sono disponibili sulla pagina dedicata.

 

 

Altre news

02-01-2023

AL VIA LA RIAPERTURA DELLA CARTIERA DI VILLA SANTA LUCIA

Lunedì 2 gennaio è ufficialmente ripresa l’attività dello stabilimento di Villa Santa Lucia, dopo oltre quattro mesi di intenso dialogo tra l’Azienda e le istituzioni.

Leggi la news

01-01-2023

LA CRESCITA SOSTENIBILE DEL CARTONCINO RICICLATO NEL 2023

In un’intervista rilasciata alla rivista Pap’ Argus, Michele Bianchi, CEO di RDM Group e Presidente di Pro Carton, illustra le strategie e gli obiettivi del settore del cartone e del cartoncino per il 2023.

Leggi la news

04-11-2022

ONLINE LA VIDEO INTERVISTA A MICHELE BIANCHI, CEO DI RDM GROUP, PER BANCA INTESA SAN PAOLO

L’acquisizione del Gruppo Eska da parte di RDM Group è stata resa possibile grazie al supporto della Divisione IMI Corporate & Investment Banking di Intesa San Paolo.

Leggi la news