Sostenibilità

Reporting

Il Bilancio del Valore Sostenibile intende rappresentare in modo accurato e con trasparenza i risultati conseguiti dal Gruppo RDM nello sviluppare l’attività d’impresa in una prospettiva di crescita e di creazione di valore per tutti gli stakeholder nel lungo termine.

Al suo interno vengono descritti i principali rischi e le opportunità, generati da RDM Group o che ad esso si presentano, in relazione agli aspetti ambientali e sociali, nonché attinenti il rispetto dei diritti umani e il contrasto alla corruzione.

LA MATRICE DI MATERIALITÀ

Applicando i principi previsti dallo standard di rendicontazione adottato e in osservanza dei criteri di buona ed efficace gestione aziendale, per definire i contenuti del Bilancio e individuare altresì le priorità su cui concentrare l’impegno del Gruppo per sviluppare il business in modo sostenibile, abbiamo condotto un processo di analisi degli ambiti in cui le attività del Gruppo possono contribuire maggiormente al miglioramento o al deterioramento delle condizioni sociali, economiche e ambientali dei territori e delle comunità di cui fa parte il Gruppo RDM.

 

Questo processo di analisi trova la sua traduzione grafica in una mappa che illustra i principali rischi e opportunità che caratterizzano lo scenario di sostenibilità con cui interagisce il Gruppo RDM.

I DATI E LE INFORMAZIONI

Per ciascuno di questi temi sono illustrate le strategie e le azioni intraprese da RDM Group, mostrandone la gestione, i risultati conseguiti e gli obiettivi di ulteriore sviluppo.

Il Bilancio del Valore Sostenibile, sottoposto a verifica da parte della Società di Revisione, costituisce la Dichiarazione consolidata di carattere non finanziario della Società Reno De Medici S.p.A. e delle Società Controllate redatta ai sensi del D.Lgs. 254/2016 di recepimento della Direttiva UE 95/2014 in materia di “comunicazione di informazioni di carattere non finanziario e di informazioni sulla diversità da parte di talune imprese e di taluni gruppi di grandi dimensioni”.

Il Documento è stato redatto applicando le metodologie e i principi previsti dallo standard di rendicontazione Global Reporting Initiative Sustainability Reporting Standards: opzione “Core” definito nel 2016 ed elaborato dal Global Sustainability Standards Board.